armonie animali logo
Guarire con gli animali

Guarire con gli animali

Articolo a cura di Elisabetta Tassinari - Consulente nella relazione uomo animale, Medico veterinario (medicina integrata)
Categoria:   Medicina integrata
guarire con gli animali

Mi chiamo Elisabetta Tassinari e lavoro da piu’ di 20 anni come Medico Veterinario. Per un mucchio di tempo sono stata convinta che il mio ruolo fosse quello della cura degli animali, ma nel corso della mia esperienza lavorativa e umana mi sono resa conto che cio’ sarebbe cosa a dir poco limitativo e limitante e che il mio ruolo va ben oltre il sostegno dell’animale.

In tutti questi anni ho percepito che esiste un mondo invisibile attorno alla storia di un animale: esiste il suo compagno umano e tutto il carico emotivo, energetico e spirituale che egli porta e che si fonde con quello del suo compagno a quattro zampe, spesso arrivando al dissolversi completo dei loro confini individuali. 

Due esseri viventi che vivono insieme e che stanno quindi a contatto fondono come se fossero due nuvole i loro campi energetici e cio’ non e’ per nulla irrilevante ai fini della loro vita; la salute, le gioie, la malattia e i dolori derivano da tale fusione e sono condivise: i confini non esistono piu’. Non esistono piu’ l’umano e l’animale come due entita’ distinte, ma esiste un campo energetico che e’ unico, che si puo’ espandere e puo’ arrivare laddove non si oserebbe guardare. 

Le potenzialita’ terapeutiche in un ambito cosi’ concepito non hanno limiti, poiche’ superano i concetti di spazio e tempo: diventa cosi’ possibile non soltanto sostenere a distanza, ma anche a e da livelli temporali diversi. 

Puo’ cosi’ succedere che il “me veterinario” in un’altra epoca possa curare il cane che ho di fronte in un’altra dimensione spazio temporale ed il cane ne tragga giovamento, come pure potrebbe capitare che “sciogliendo” il nodo emozionale dell’umano, il suo compagno a quattro zampe possa arrivare a non manifestare piu’ i sintomi fisici di malattia. 

Questo e’ possibile perche’ gli animali vengono al nostro fianco individualmente e per scelta, per far vedere a ciascuno di noi quali siano i passi da compiere per poter procedere nella scala evolutiva del cammino che prima di venire qui ci siamo prefissi di compiere.

Loro, come angeli caduti dal cielo, ci vengono ad insegnare cosa dobbiamo ancora imparare, ci rimettono sulla nostra direzione quando ci perdiamo, poiche’ hanno questo compito e sono dotati di una missione, esattamente come noi.

Comprendere cosa l’animale vuole comunicare e’ possibile, ma non con gli strumenti che appartengono alla Mente, che e’ razionale e lavora attraverso i pensieri; e’ possibile invece cogliere i profondi messaggi inviatici dai nostri animali attraverso varie tecniche energetiche che ci consentano di giungere ad un livello di coscienza profondo e non ordinario.

A chi vuole apprenderlo insegno come raggiungere tale livello e comunicare con gli animali attraverso la Meditazione Mindfulness e le Visioni Sciamaniche; dopo un buon allenamento con queste tecniche una persona puo’ arrivare anche a sostenere nella sofferenza il suo compagno a quattro zampe, attraverso ulteriori pratiche, come la Biodinamica Craniosacrale e lo Sciamanesimo.

Siamo tutti Guaritori, l’importante e’  consapevolizzarlo profondamente e…semplicemente allenarsi a farlo. L’universo che si rivela in seguito va al di la’ di ogni immaginazione ed e’meraviglioso.

Altri articoli a cura di Elisabetta Tassinari