Omeopatia per cani e gatti - IV Edizione

L’approccio olistico al sintomo dei nostri animali

Utile per conoscere i rimedi omeopatici da tenere in casa per aiutare i nostri animali

Descrizione generale

Il corso si sviluppa in 5 incontri ognuno dei quali affronta la cura delle patologie più comuni del cane e del gatto, suddivise nei vari apparati, attraverso l’uso della medicina omeopatica. Si delineano i criteri di scelta dei vari rimedi, il dosaggio e le modalità di somministrazione. Al termine di ogni incontro viene lasciato ampio spazio alle domande/risposte.
Il percorso non prevede il rilascio di un attestato in quanto è un corso informativo adatto a chi condivide la propria vita con un animale e desidera utilizzare la medicina alternativa anche in caso di primo soccorso.
Imparerai a:
– predisporre una piccola farmacia da tenere sempre a casa o da portare in vacanza;
– individuare alcuni rimedi omeopatici per la cura delle principali malattie acute di cani e gatti;
– vedere il sintomo con occhi diversi

TEMI TRATTATI

 “Quando la pelle parla” In questo incontro affrontiamo lo studio dei rimedi per alcuni problemi DERMATOLOGICI.

La pelle è forse l’organo che più di tutti ci mostra la presenza di una malattia, che spesso ha una causa più profonda. Oltre ad essere direttamente interessata da parassitosi o da traumi, la pelle infatti, rappresenta uno dei tre emuntori dell’organismo, ovvero una via di scarico delle tossine che provengono da processi patologici più nascosti. I problemi dermatologici, quindi, ci invitano a ricercare le cause più profonde di un disequilibrio. Per questa ragione non solo è importante fare una diagnosi accurata, ma anche nella scelta terapeutica dovremmo valorizzare il messaggio che attra- verso la pelle ci viene recapitato. 

“La vita entra ed esce con il respiro” In questo incontro affrontiamo lo studio dei rimedi per alcuni problemi RESPIRATORI.

L’apparato respiratorio comprende una serie di strutture che hanno la funzione di portare dentro l’aria quindi, in qualche modo, il mondo esterno e poi di espellere alcune sostanze di rifiuto del me- tabolismo cellulare. A volte ciò che entra insieme all’aria viene vissuto dall’organismo come “nemico” (pensiamo alle allergie, alle infezioni batteriche e virali…) ma anche certi tipi di emozioni che respiriamo nel nostro ambiente ogni giorno possono causare malattie in questa sede. Vedremo quindi come anche l’apparato respiratorio può raccontarci qualcosa di più profondo… 

“A volte la vita è dura da digerire…” In questo incontro affrontiamo lo studio dei rimedi per alcuni problemi GASTROENTERICI.

Come la pelle, anche l’intestino è un organo deputato, oltre che alla digestione, all’eliminazione delle scorie e delle tossine. Pertanto, da un lato, le sue manifestazioni ci dicono molto sul funzionamento degli altri organi coinvolti nella digestione, dall’altro rappresenta la seconda linea di difesa che si attiva se lo stomaco non interviene prontamente per espellere il “materiale estraneo” che è stato ingerito. Ancora una volta, non tutto ciò che risulta indigesto si trova nel piatto (o nella ciotola)! 

“Le vie urinarie come teatro di emozioni e paure” In questo incontro affrontiamo lo studio dei rimedi per alcuni problemi URINARI.

In questo incontro ci occupiamo delle vie urinarie. I reni sono la sede dell’energia vitale di cui si è dotati alla nascita, il “chi” della medicina cinese. Sono in stretta relazione con le ghiandole surrenali che producono cortisolo, l’ormone dello stress…per questo motivo i reni sono gli organi in cui si riflettono le paure, mentre la vescica urinaria talvolta manifesta le problematiche legate allo stress e alla territorialità. 

“Mi spezzo ma non mi piego…”  In questo incontro affrontiamo lo studio dei rimedi per alcuni problemi OSTEOARTICOLARI.

Nell’essere umano è nota la corrispondenza tra una certa rigidità di carattere e delle articolazioni. Talvolta negli animali domestici che vivono a stretto contatto con l’uomo possiamo osservare qualcosa di simile, ma più spesso sono l’usura e l’età che colpiscono la schiena e le estremità. Altre volte abbiamo a che fare con predisposizioni genetiche di razza che aumentano l’incidenza di patologie osteo-articolari: in tutti i casi l’omeopatia viene in aiuto per dare sollievo e migliorare la qualità di vita dei nostri animali.

Attestato di partecipazione

Da questo anno una grande novità!
Per tutti i corsi, sia per quelli informativi sia per quelli professionalizzanti, verrà rilasciato un attestato di partecipazione!
Tale attestato è subordinato all’obbligo di presenza da parte del corsisti.
Per questo corso, suddiviso in 5 incontri, il rilascio dell’attestato è previsto se il partecipante sarà presente ad almeno 4 incontri su 5.

L’obbligo della frequenza è dovuto alla particolarità degli argomenti trattati e per garantire una maggior comprensione degli stessi!

Quota di partecipazione per l’intero percorso di 5 serate

175,00 Login / Register

Costo

La partecipazione è riservata ai soci La quota di partecipazione per l’intero percorso di 5 serate è di:

175,00 

Login / Register

Modalità

Cinque appuntamenti serali on line

Durata 10 ore

Il percorso si svolgerà in 5 incontri della durata di 2 ore circa

Dove si svolge

Tutti gli incontri saranno online con piattaforma ZOOM. È prevista la registrazione degli incontri che sarà disponibile per un periodo limitato di tre mesi.

Quando

  • Martedì 24 Settembre 2024 dalle 20.30 alle 22.30
  • Martedì 1 Ottobre 2024 dalle 20.30 alle 22.30
  • Martedì 8 Ottobre 2024 dalle 20.30 alle 22.30
  • Martedì 15 Ottobre 2024 dalle 20.30 alle 22.30
  • Martedì 22 Ottobre 2024 dalle 20.30 alle 22.30

Conduce

D.ssa Daniela Montesion

Laureata in medicina veterinaria nel 1997 presso l’Università degli Studi di Milano.
Nel 1999 ha conseguito il diploma triennale presso la Scuola superiore internazionale di medicina veterinaria omeopatica”Rita Zanchi” di Cortona.
Da allora ha preso parte a numerosi corsi e incontri di formazione in medicina omeopatica e, a sua volta, è impegnata nella divulgazione dell’approccio olistico nell’ambito della salute degli animali.