Image

SELVATICHE ARMONIE

Il progetto Selvatiche Armonie è una naturale evoluzione del progetto Armonie Animali e nasce dalla voglia e dal bisogno di portare maggiore consapevolezza nella convivenza tra le persone e il regno animale. Nella quotidianità di ognuno di noi, che viva in città o in campagna, è inevitabile entrare in contatto con altre specie animali, non sempre domestiche e comuni come il cane e il gatto. Spesso non ce ne accorgiamo neanche, ma ogni nostra azione, come semplicemente alimentare un cane o un canarino, ha una diretta conseguenza sulla vita e la sopravvivenza degli altri animali che popolano il pianeta terra insieme a noi. Queste nostre azioni possono aiutare gli altri animali contribuendo alla loro esistenza, oppure possono danneggiare il loro habitat e loro stessi , fino a portare alcune specie sull’orlo dell’estinzione. Facciamo tutti parte dello stesso sistema ecologico, insieme agli altri regni degli esseri viventi, questo significa che ognuno influenza con le proprie azioni la vita e l’ambiente condiviso. Noi come specie umana, nelle ultime centinaia di anni, abbiamo iniziato ad avere un effetto sempre più grande e impattante sugli habitat e sulla vita degli altri animali, dovuto al nostro stile di vita. Per questo motivo mai come oggi abbiamo la necessità di comprendere maggiormente l’effetto delle nostre azioni sull’ambiente e sulla vita delle altre specie animali. Sulle nostre spalle grava una grande responsabilità, abbiamo il potenziale e la possibilità di poter impattare positivamente sul nostro pianeta, imparando a conoscere meglio i suoi abitanti e l’intricata rete di rapporti tra gli esseri viventi.

 

Il progetto Selvatiche Armonie ha lo scopo di divulgare e sensibilizzare più persone possibili sul tema della conservazione e della rispettosa convivenza con il regno animale. Tramite video, articoli, interviste ad esperti si andrà ad approfondire la conoscenza di diverse specie animali, appartenenti alla fauna italiana. Grande attenzione verrà portata non solo alla loro biologia e comportamento, ma anche al loro ruolo nei sistemi ecologici, alle dinamiche di convivenza con l’uomo e alle azioni concrete che ognuno di noi può fare per migliorare la coesistenza reciproca. Un semplice orto o un piccolo giardino, se ben progettato, può fungere da casa a moltissimi esseri viventi.

Il gruppo che porta avanti il progetto Selvatiche Armonie ha una natura multidisciplinare, la visione sistemica del progetto richiede uno sguardo ampio e integrato, per questo vengono valorizzati tutti i contributi provenienti dai soci di Armonie Animali e dalle diverse aree di competenza: etologiche, naturalistiche, comunicative, faunistiche, permaculturali, grafiche e di medicina veterinaria integrata. 

La rete dedicata alla divulgazione e conservazione

Pubblicazioni

La Civetta - il primo video

IL TEAM

Image

Margherita Carretti

Etologa e Naturalista, laureata con lode in Scienze Naturali presso l’università degli studi di Modena e Reggio Emilia e successivamente in Evoluzione del Comportamento Animale e dell’Uomo presso l’università degli studi di Torino. Nel 2014 conclude un percorso di approfondimento in etologia cognitiva, certificandosi nel programma educativo in Applied Equine Zooanthropology presso il centro di formazione Learning Animals. La sua passione e interesse per gli animali non si ferma solo alle specie domestiche, con le quali lavora ogni giorno al centro CAT, ma grazie all’esperienza di volontariato presso il Centro di Recupero Fauna Selvatica ‘Il Pettirosso’ di Modena si è occupata anche del recupero e della conservazione di diverse specie selvatiche.

Image

Pietro Luciano Venezia

Medico veterinario esperto in omeopatia e permacultura.
Dal 1991 si occupa di cooperazione internazionale, permacultura e agroecologia.
Vive in campagna nel podere Lab’Arca, un terreno di circa 5 ettari progettato e gestito in permacultura applicata.

Image

Irene di Vittorio

Biologa – etologa, zooantropologa, mediatrice della relazione uomo-animale, specializzata in studio del comportamento, conservazione e gestione della fauna selvatica. Dottore di  ricerca (Italia - UK) in analisi bioeconomiche applicate ai conflitti tra fauna selvatica e attività antropiche. Consulente nei sistemi agroecologici per il benessere animale. Promotrice del progetto “Etologia delle relazioni – Etologia della Libertà” (Compassionate ethology). Divulgatrice scientifica per la conservazione della Natura e delle specie vegetali e animali a rischio di “inconsapevolezza umana”, promuove percorsi di informazioni di etologia degli animali in sinergia con tecniche di presenza e consapevolezza (mindfulness) per fornire strumenti di ascolto e comunicazione profonda, per ricontattare la nostra vera Natura, per relazionarci con autenticità all’altro nella sua diversità, per diventare un pò più “umani”. Scrittrice per passione di versi e fiabe a sfondo ambientale: dialoghi con la Natura.

Image

Deborah Galeone

Etologa, Ricercatrice. Ha conseguito la triennale di Veterinaria presso l'università di Teramo con una tesi sulla gestione e il recupero del riccio europeo (Erinaceus europaeus) per il quale ha collaborato e svolto attività di volontariato presso il Centro di Recupero Fauna Selvatica ‘Il Pettirosso’ di Modena. Negli anni ha lavorato come infermiera veterinaria per animali convenzionali e svolto altre attività di volontariato in centri recupero fauna selvatica ed esotica come il Parco dell'Abatino. In seguito si è laureata in Evoluzione del Comportamento Animale e dell’Uomo presso l’università degli studi di Torino, dopo aver effettuato attività di ricerca sugli Oranghi del Borneo (Pongo pygmaeus wurmbii), in Indonesia. Attualmente lavora per il Max Planck come ricercatrice nel "Loango Gorilla Project", in Gabon.
La sua passione per la natura e gli animali l'accompagnano da sempre in tutte le sue scelte lavorative e personali.

Image

Angelo Barone

Etologo e Naturalista, laureato in Scienze Naturali presso l’Università degli Studi di Milano e poi in Evoluzione del Comportamento Animale e dell’Uomo presso l’Università degli Studi di Torino, con una tesi svolta in Tanzania, raccogliendo dati ecologici-comportamentali sulla vipera endemica Atheris ceratophora. Nel corso degli anni ha svolto attività di volontariato presso il Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica - Monte Adone e ha preso parte per alcuni mesi alla raccolta dati e al monitoraggio del lupo per il progetto Life M.I.R.CO. Il suo sogno è poter continuare a dedicare la sua vita alla sensibilizzazione e protezione di specie ed ecosistemi.

Image

Stefano Lorenz

Grafico, illustratore e serigrafo, laureato in “Progettazione Artistica per l’Impresa” (design) presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, consegue il master di “Illustrazione Editoriale e Pubblicitaria” presso la scuola Trazos di Madrid. Dopo l’esperienza lavorativa come Creativo presso l’agenzia di comunicazione “Schrodinger Lab” di Madrid, decide di tornare nella città natale per dedicarsi alla grafica e all’illustrazione come freelance. Dal 2019 diventa socio e serigrafo di “LIEVITO Creative Lab”, laboratorio milanese di stampe artistiche antiche.

Image

Sara Guidolin

Etologa. Laureata in Comportamento Animale e dell’Uomo presso l’Università di Torino con una tesi relativa alle risoluzione di problematiche di coesistenza tra agricoltori e babbuini in Sudafrica. Collabora in progetti di ricerca e protezione della fauna selvatica in diverse aree del mondo come Grecia e Sri Lanka, con particolare attenzione all'impatto dei fattori sociali e al coinvolgimento della comunità per una conservazione efficace. Ricopre ruoli non solo di ricerca e sensibilizzazione ma anche di formazione sul campo e non, cercando di trasmettere la propria passione per il rispetto della Terra e tutti i suoi abitanti.

Armonie Animali La rete del ben-essere animale ETS-APS
P.IVA 04430110405 - C.F. 92088900409 | segreteria@armonieanimali.com

Privacy & Cookie Policy

© 2021 Armonie Animali Tutti Diritti Riservati. Powered by Primastudio